Professionisti

  • Amalia Puzo, Business analyst Opener
    Opener Amalia Puzo, Business analyst

    Amalia Puzo ,Business analyst al Tender Center- Direzione commerciale.

    Quali sono stati gli step principali della tua carriera in  GEFCO?

    La mia esperienza in GEFCO è cominciata nel giugno 2012 con uno stage presso il reparto Grandi Clienti dell’agenzia di Pregnana Milanese. Al termine dello stage ho continuato il mio percorso all’interno della divisione Overland nel reparto internazionale. Lo scorso anno nel mese di novembre mi sono trasferita a Milano presso la  Direzione Commerciale per ricoprire la posizione Business Analyst.

    Qual è il tuo ruolo in GEFCO?

    Lavoro all’interno del Tender Center di GEFCO Italia, mi occupo di analizzare e sintetizzare le esigenze del cliente espresse nelle richieste di offerta ( RFQ) al fine di elaborare quotazioni appropriate. Mi dedico inoltre allo sviluppo di progetti per nuove opportunità di business a partire dalle basi costo condivise e all’implementazione di  strumenti innovativi per velocizzare il processo di tender e monitorare i kpi. Quotidianamente mi interfaccio con la funzione di Tender Center Corporate e delle altre filiali GEFCO.

    Cosa ti piace di più del tuo lavoro?

    Amo l’aspetto analitico del mio lavoro unito a quello di comunicazione, mi piace focalizzarmi sullo studio di nuove soluzioni ideate ad hoc per i clienti e supportare la Direzione Commerciale nell’analisi  e nella formalizzazione di offerte per clienti Top guidata dalla loro preziosa esperienza.

    Que qualità sono importanti nel tuo lavoro?

    Analiticità, sintesi, proattività e capacità di lavorare in squadra.

    Quali sono le tue sfide quotidiane?

    Lavorare con il massimo impegno e con concentrazione per avere risultati performanti, ricevere feedback positivi alle nostre offerte sin dai primi step della gara, trovare soluzioni più efficienti per allinearsi alle richieste nella fase centrale del tender, incontrare il cliente vis à vis nel rush finale per discutere l’eventuale collaborazione.

    Che suggerimento daresti ad una persona che si candida per un posto di Lavoro in GEFCO?

    L’impegno è fondamentale, la curiosità, la flessibilità e l’apertura mentale al cambiamento continuo.

     

  • Giuseppina Improta, HR Business Partner Opener
    Opener Giuseppina Improta, HR Business Partner

    Quali sono stati gli step principali della tua carriera in  GEFCO?

    La mia esperienza in GEFCO è cominciata nel febbraio 2010 con uno stage presso la direzione risorse umane al termine del quale sono stata poi confermata. Ho avuto l’opportunità in questi anni di costruirmi un profilo generalista toccando a 360°  tutte le aree del mondo HR.

    Qual è il tuo ruolo in GEFCO?

    Attualmente mi occupo della selezione ai vari livelli aziendali, dell’amministrazione (incluso la parte compensation &benefit), della reportistica, della gestione del personale, della comunicazione e di tante altre cose, elencarle tutte risulterebbe tedioso.

    Cosa ti piace di più del tuo lavoro?  

    La possibilità di spaziare da un ambito all’altro, l’aggiornamento continuo dovuto anche alle modifiche della normativa sul lavoro oltre che dall’impatto delle nuove tecnologie sul mondo del lavoro (es: nuovi metodologie di selezione).

    Ho inoltre l’opportunità di usare le lingue straniere, entrare in contatto con i colleghi delle altre filiali e soprattutto di poter seguire progetti corporate.

    <<Decisamente non mi annoio mai!>>

    Che qualità sono importanti nel tuo lavoro?

    E’ fondamentali  essere multi-tasking ed avere passione. E’ proprio quest’ultima che ti permette di dare ogni giorno sempre di più ed accettare le nuove sfide.

    Quali sono le tue sfide quotidiane?

    Definire le priorità che variano di giorno in giorno in base alle esigenze del business cercando contestualmente di rispondere tempestivamente alle richieste dei colleghi, il nostro principale cliente

    Che suggerimento daresti ad una persona che si candida per un posto di Lavoro in GEFCO?

    Di candidarsi solo se si ha tanta voglia di imparare e mettersi in gioco. La GEFCO offre tante opportunità di crescita, basta aver voglia di cogliere.